Ator par Spilimberc e par lis muculis parte III

E’ da qualche giorno che sto pensando come collegare due tematiche che, apparentemente, non hanno nulla in comune. Sicché dopo essermi spremuto le meningi il più possibile ho avuto l’illuminazione: non si può. E’ quindi con gioia contenuta che vi annuncio l’imminente uscita di ‘Ator par Spilimberc e par lis Muculis parte III‘ (vuoi che google chrome traduca questa pagina?). Dopo il grande successo del numero uno, dove l’assessore par lis muculis, il sig. Lucino  Alcrepuscolo, ci mostrava quali meraviglie si nascondessero dietro le alcove spilimberghesi: sassi, sterpaglia e occasionalmente qualche volante dei carabinieri. E dopo aver bissato quel successo con ‘Ator par Spilimberc e par lis muculis 2- il ritorno‘, dove lo stesso assessore Alcrepuscolo ci mostrava anche come tornare da quelle mucule, visto che molte persone erano partite per non fare più ritorno, ora esce la nuova edizione riveduta ad aggiornata. Per invogliare la gente a fiondarsi in edicola a comprarla, visto che lis muculis disponibili erano finite già nel numero 2, verranno regalati un cappello da cowboy e delle pagaie. Perché le pagaie? Perché tutti potrebbero aver bisogno delle pagaie. Un giorno. E ancora all’interno dell’opuscolo troverete: una comoda mappa segnaletica con tutte le panchine e le fontane accessibili di Spilimbergo e frazioni. L’orario di ricevimento della canonica. Per i più piccoli anche un vocabolarietto taliano-furlan, per capire che ‘muculis‘ è un termine fondamentalmente intraducibile e che ‘fondamentalmente‘ è un avverbio di modo. In terza di copertina troverete un coupon, se non lo troverete sarà caduto; compilatelo e speditelo all’indirizzo ‘ Ator cul contapas’, via riva del macello 31, 33097 Spilimbergo. Ai primi 3000 estratti verrà regalato il premio ‘còntapas‘. Cos’è un còntapas? Semplice, il comune vi regala la possibilità di andare ‘par lis muculis’ con un obiettore di coscienza a scelta che conterà ad alta voce i vostri passi, così saprete sempre quanta strada avete fatto. Ed eviterete di non rientrare a casa, qualora non abbiate studiato a fondo ‘Ator par Spilimberc e par lis muculis 2- il ritorno‘. Inoltre va ricordato che un piede equivale a 30,48 cm.
Per tutti i residenti la propria copia è gratuita, basta mostrare un documento d’identità valido, o un calco in gesso dei denti da adulto. Per gli extracomunitari residenti la propria copia ha un costo simbolico di 9,99 euro. Per gli extracomunitari clandestini, la copia personalizzata è da ritirare direttamente presso la caserma dei carabinieri di Spilimbergo, ove un gentile appuntato sarà lieto di mostrarvi quanto sappiamo essere ospitali in luoghi dove l’amministrazione è di destra da quando abbiamo memoria.

Tutti i percorsi pedonali sono appositamente segnalati dai cartelli marroni (un bel marrone) che indicano i luoghi di attrazione turistica e culturale, recanti la scritta ‘Par di cà‘ quando dovrete proseguire di qua e ‘Par di là‘ quando dovrete continuare di là. Il termine di riferimento è sempre l’al di là, come in ogni paese in cui la chiesa cattolica non paga l’ICI su metà degli edifici del centro che possiede. Qualora non troviate le indicazioni, è molto probabile che vi siate persi. Nel qual caso le possibili soluzioni sono due: 1) Tirate fuori la vostra copia di APSEPLM 2- il ritorno, per tornare al punto di riprestino senza passare dal via 2) Chiedete al capo indiano.  Il capo indiano è una struttura metallica lamellare a forma di totem che vi indica la posizione precisa in cui vi trovate in coordinate cartesiane. I totem sono sparsi lungo il percorso ad una distanza visibile di segnale di fumo. Ogni sezione trasversale del totem, a pagamento, nasconde un gadget che, a discrezione, potrebbe esservi utile per la sopravvivenza. Tra i quali: campione di ferormone ferino monodose (messo a disposizione dalla profumeria La Pelle), qualora foste assaliti dai gatti selvatici (50 cents). Fetta di pane azimut per sfamarsi ed orientarsi simultaneamente ( 1 euro. 75 cents se siete già clienti del Panificio Bassani; nel qual caso inserire tessera magnetica del panificio Bassani). Qualora foste disperati, premendo il tasto con la testa del joker, dopo aver inserito 20 cents, il totem si produrrà in una serie di barzellette a tema, accuratamente scelte dal consiglio comunale, per farvi calmare. Per soli 2 euro dalla pancia del totem uscirà del budello per isolarvi le scarpe, nel caso in cui dobbiate passare la notte all’addiaccio. Le frecce indiane sono coreografiche, non preoccupatevi. Dagli ultimi rilevamenti dell’assessore per le minoranze etniche Ponzio Pilade, nessun nativo americano ha ancora scambiato la piana del Tagliamento per una riserva.

I percorsi per risciò sono privi di marciapiedi e pietre miliari per evitare i soliti incidenti dovuti alla pericolosità del mezzo. Ma attenti ai fossi.
Lis Muculis sono severamente vietate ai Quod. E il sindaco personalmente sconsiglia alle persone senza quel quid di guidare il Quod. Soprattutto con i propri nipoti paperi nel sedile dietro.
E’ fatto divieto di gettare cartacce, vetri e plastica nell’umido. Qualora invece fosse una calda giornata ventilata, fate un po’ come vi pare. Le pile esauste si riposino negli appositi contenitori, non sulle panchine.
E’ vietato importunare le cince, anche se troppo allegre. E’ vietato chiamare  le gru con nomi di battesimo. Ed è vietatissimo arrabbiarsi con Bruno.

Ator par Spilimberc e par lis muculis 3 riceverà in edicola Sarcinelli dalle 8.30 alle 11.30 il martedì e giovedì non festivi. Mentre il mercoledì e il venerdì, sempre alla stessa ora sarà all’edicola Giliola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...