Aforismi filosofici

Ciò che ac-cade è l’esplosione dovuta alla caduta nel mondo. La materia si configura come macchia. Noi siamo macchie di esplosioni contenute, in cui la materia non si disperde ma si solidifica in forme simili anche se mai uguali. Ciò che viene sbalzato fuori prima era il dentro e ciò che stava fuori ora è nucleo centrale. Dentro di noi più sensibile di tutto è la resistenza (consistenza) della forma originaria. La parte più oscura ed inaccessibile della nostra essenza è il ripiegarsi su se stesso del limite. Ciò che ci distingue sono i nostri limiti per mezzo dei quali ci siamo spalmati nel Mondo.

575838_441364962615845_683421979_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...