Nuotare controcorrente per deporre uova di salmone.

Ognuno è ciò che è. Di volta in volta.
Ed è possibile che là fuori ci sia qualcuno che ci vede come miliardi di molecole orbitanti o come galassie nel proprio ciclo vitale. Perfettamente calcolabili a occhio nudo. E al pari delle statistiche ciò che emaniamo si disperde e sfuma sullo sfondo, ma non si nullifica. Ogni giorno siamo così pressapochisti e miopi da guardare l’uomo nel disegno vitruviano, quando gli essenziali sono il quadrato e il cerchio. Sono persuaso dall’idea positiva che una cosmologia per quanto intrisa di cultura sia una forma di ordine degli ordini, non in quanto abbia una preminenza ontologica ma in riferimento alla possibilità di ordinare le cose a piacimento. Poi sappiamo che alla superficie del reale gran parte di noi agisce secondo logiche meno scremate, quasi spinto dall’istinto inevitabile e soggiogato dalle anticipazioni tardive.
Ognuno è ciò che è. Di volta in volta.
E tutto quel che diventa il numero al tramonto di un respiro, elettrico e ondivago ad ammucchiarsi sui frangiflutti del tangibile, prima di essere reale. Dove il prima non ha alcuna connotazione temporale, perché lavora sull’istantaneità dell’esserci o meno. Bianco o spento. Luminoso o nero. Eppure c’è qualcosa che esiste anche quando non la si vede, anche se siamo noi stessi a perdere e acquistare, in una posizione mediana che è l’esistenza. E quanto ci costa quell’equilibrismo in termini di energia psichica tanto da aver bisogno d’inventarci l’anthropos a darci sicurezza, a confortare le nostra idea di sapere. Dentro il cannocchiale di Galileo c’è un altro piccolo qualcosa che guarda con una lente più grande, che vede più lontano. Ma quello che voglio dire è che noi non siamo quel piccolo qualcosa, noi non siamo oltre Galileo né prima: noi siamo sempre stati il cannocchiale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...